Distanziamento

Distanziamento sociale. Distanziamento sanitario. Distanziamento salutare e morale. Ci sono distanziamenti fuori misura perché la misura è colma. Ci sono distanziamenti d’anima quando il bivio – tra il bene e il male – indica percorsi diversi. Ci sono distanziamenti non fisici prossemici geografici: quando si sta vicino a una ghiacciaia, a un frigorifero, a una…

T’aspetto

T’aspetto nel lunare richiamo notturno quando l’aria è silenziosa. Ti bramo: come conchiglia tra algide alghe. Attendo le tue calde parole tra queste pareti di pizzi e spigoli e capitelli di roccia. Ti vedo – quando s’addensa il respiro luminescente: nebbia d’angeli nel labirinto celeste.

Misericordia

Ieri ho usato un termine che penso di non avere mai usato. Misericordia. Anche se è vero, come si può leggere nel link allegato, che si tratta di un attributo divino, per estensione può riferirsi alla capacità umana di essere compassionevoli. In questo periodo natalizio la TV offre diverse repliche e ieri mi è capitato…

Stai zitta

– Stai zitta! Non sono una di quelle donne che parlano di continuo come un fiume in piena. Non penso di avere una brutta voce. Ieri ho spento la radio perché i due conduttori avevano un tono di voce troppo alto, quasi urlato. Non sopporto le voci stridule alte querule monotone. Detesto le persone che…

Vado su

Smarriti gli orizzonti narrativi, rimane solo la fatica della salita nel crepitio niveo. Vado in alto. Vado su. Ogni cosa è quieta per l’ora mattutina. Ho riavvolto come una sciarpa le emorragie narcisistiche. Fantasmatiche anime stanno come statue di sale disseminate nel bosco: hanno un respiro di ghiaccio. È necessario stare nell’incanto del vuoto per…