Il cielo

Il cielo è tornato terso. Blu intenso. Passato il velo atmosferico che copriva la saturazione dei colori. Mi riempio gli occhi di questo cielo e, anche per questo, preferisco l’autunno e l’inverno: l’aria è più tersa.

Sono tornati i caprioli nel prato davanti al mio giardino. Quest’anno sono tre. L’anno scorso ci hanno fatto compagnia per tutto agosto, incuranti del passeggio dei turisti che salivano al lago. Brucano l’erba tenera.

Ricordo Ferragosto dell’anno scorso. Erano lì, incuranti della festa. Anche perché c’era silenzio: le grigliate in compagnia erano state organizzate lontano. Pranzare e cenare con amici in terrazza nella pace ferragostiana con davanti lo spettacolo di caprioli immersi nel rigoglioso verde non è da tutti. E io mi sento una privilegiata del silenzio e della pace.

Quando faccio le mie camminate detesto, ma questo per fortuna capita solo in agosto, incontrare ragazzi e ragazze con la musica a palla. Ascoltala in macchina mentre viaggi la musica a palla, o in casa tua, o nelle strade urbane già martoriate dal traffico e dal rumore. Ma qui no.

Qui lascia il silenzio e gli armoniosi rumori della natura. Per una volta nella vita stai nel silenzio. Apri gli occhi e guarda vedendo quello che ti circonda. Respira e senti i profumi. Contempla. Poi ridi chiacchiera goditi la giornata immerso nel verde fresco della pineta. E guarda l’intensità del cielo.

Annunci

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. Non capisco neanche io chi va in Natura e urla o ascolta musica a palla.
    A parte la forma di maleducazione, ossia il non rispetto per gli altri, perde anche una buona occasione per gustare il silenzio.
    E magari fare una bella introspezione dell’anima… che non guasta mai.

    Piace a 2 people

    1. elettasenso ha detto:

      Esattamente. Grazie del contributo 🐞 buona giornata

      Piace a 1 persona

      1. Anche a te, grazie!

        Mi piace

  2. Rain ha detto:

    Purtroppo molti hanno talmente paura dell’incontaminato, da portare sempre con sè la frenesia della vita cittadina… magari hanno paura di scoprire quanto più vero sia!

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      È vero. A molti il silenzio fa paura. Buona giornata cara

      Piace a 1 persona

  3. massimolegnani ha detto:

    È sconcertante l’incapacità di tanta gente di godere del silenzio sontuoso della natura. Prima che maleducazione è proprio incapacità
    ml
    (che invidia per i caprioli!)

    Piace a 2 people

    1. elettasenso ha detto:

      Proprio così. Anche maleducazione. Io, quando faccio lunghe passeggiate e ho voglia di ascoltare musica almeno mi metto gli auricolari. Buona giornata caro

      Mi piace

  4. Paola Bortolani ha detto:

    Sono in campagna e sono nel silenzio, o meglio nel non-silenzio della natura. Come ti capisco

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Proprio bello il silenzio musicale della natura, io non vedo l’ora che finisca agosto perché qui ci sono troppi turisti e troppo rumore 😱

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...