Il tiranno

il

“Per quanto concerne il carattere dell’anima, vale, secondo la mia esperienza, il principio generale secondo il quale essa, nel suo complesso, è complementare al carattere esteriore.
L’esperienza ci dice che l’anima suole contenere tutte le qualità geneticamente umane che fanno difetto nell’ atteggiamento cosciente.

Il tiranno tormentato da brutti sogni, da foschi presentimenti, da angosce interiori, è una figura tipica.

Esteriormente privo di scrupoli, duro e inaccessibile, egli è interiormente sensibile a ogni ombra, schiavo di ogni capriccio, come se fosse l’essere più dipendente e più cedevole alle altrui influenze.

La sua anima contiene quindi tutte le qualità genericamente umane dell’influenzabilità e della debolezza, che mancano del tutto al suo atteggiamento esterno, alla sua Persona”.

CARL GUSTAV JUNG – Tipi psicologici

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. EmoticonBlu ha detto:

    Macbeth? 😀 Buongiorno 🙂

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Dedicato a tutti i fragili tiranni di ieri e di oggi 🎆

      Piace a 1 persona

      1. EmoticonBlu ha detto:

        Tiranni e tirannucoli 🙂

        Piace a 1 persona

      2. elettasenso ha detto:

        Esattamente 🌹

        Piace a 1 persona

  2. massimolegnani ha detto:

    Non me ne vogliate, tu e Jung, ma la trovo un’affermazione di un ottimismo puerile, quasi una autoconsolazione contro le brutte persone del mondo, “vabbè sono cattivi ma dentro sono pieni di angoscia e di tormenti”.
    Insomma, non credo che POL Pot, Stalin, Hussein o Hitler avessero problemi ad addormentarsi la sera.
    ml

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Mi spiace caro ma le peggiori persone hanno un mondo dentro pieno di tormenti. Basta leggere Hillman – un altro junghiano – che prende in esame proprio Hitler nel Seme della ghianda ( non ricordo bene il titolo ). Comunque considerare la persona nelle sue varie sfaccettature senza fermarsi alla Maschera o Persona che mostrano al mondo non è da biasimare. Tutti noi siamo molteplici, se consideriamo il Sè, l’Anima e la Persona. La parte conscia e inconscia.
      Poi, naturalmente, uno può far spallucce a tante inutili analisi e speculazioni. A me piace approfondire e considerare il molteplice. Buona serata caro amico 🐞🐞🐞

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...