Pare che

Ogni tanto mi piace fare un giro su YouTube a sentire una canzone o ascoltare una dissertazione. Pare che oggi vadano di moda, oltre ai guru, gli psicologi e le psicoanaliste che trattano di persone affette da narcisismo o psicosi varie.
Una psicologa parla per ore del narcisista. Ci ha avuto a che fare. Spiega come liberarsene. Ma qualcosa non mi convince.
Passo a uno psicologo che pare meno coinvolto emotivamente. Ascolto quel che dice delle “Relazioni tossiche”.
Mi pare più interessante. Anche perché analizzando con precisione il ruolo del manipolatore e della vittima, alla fine conclude con una sacra verità: “Inutile cercare il mostro fuori di noi. Bene per noi trovare un senso alla nostra vita scoprendo chi siamo e risvegliando la nostra parte creativa”.
Stanotte ho sognato un mio ex amante. Gli dicevo di togliere le cose “sporche” che aveva sul cruscotto dell’auto. Come scrivevo oggi chiacchierando nei commenti con Neda: il passato ci forma e trasforma. Normalmente io chiudo drasticamente con il passato: non torno mai sul luogo del delitto. Poi il passato trova strade per tornare nel mondo onirico. C’è. Inutile negarlo. Utile capire quello che ci ha lasciato. Nella relazione sognata l’idea di “sporco”. Ma comunque questa, e tutte le relazioni affettive che ho avuto, mi sono servite. Mi sono servite anche nel dolore.
Se oggi sono quella che sono, nel bene e nel male, lo devo a tutti gli incontri che ho fatto, a tutte le esperienze.
Sono consapevole che il benessere lo devo trovare in me e non fuori di me.
Sono consapevole che devo fidarmi di quello che sento e provo.
Sono consapevole che il destino è il destino che creo ogni giorno scegliendo nuovi scenari.
Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Paola Bortolani ha detto:

    Certo, noi siamo quello che abbiamo “ammucchiato” nel tempo, bello e brutto, felicità e dolore, passione e indifferenza. E siamo quello che abbiamo ricevuto come risposte. Per quello bisogna far conto solo su noi stessi

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Esattamente. Tutte le esperienze e qualcosa di più: noi

      Piace a 2 people

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...