In una nuvola 

Liquefatta

in una nuvola

di parole

passeggiavo:

pelle di mora

e

liquirizia al sole.

Mille graziosi

piccoli scarafaggi

punteggiavano

le immense distese

dei cauti

e bianchi saggi.

La strisciante

serpe dell’errore

perpetuava le sue spire

tra la polverosa

porpora

di un fiore.

La temperanza

e la moderazione

– spesso –

non tengono

in grande considerazione

la poliedrica realtà

di spilli.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...