Che cosa sto imparando

Che cosa sto imparando dallo sgombero ( domani ) e successivamente trasloco ( tra un mese )?

1- Ho comprato troppe cose: pensi di aver sgombrato, svuotato, buttato, regalato tutto? No: apri un armadio e… voilà: c’è ancora roba, la roba sbuca fuori, si autocrea, non finisce mai

2- Gli amici veri si riconoscono nel momento del bisogno. Le persone che veramente ti vogliono bene ci sono, vicino a te per darti una mano o un conforto. Tirare le somme.

3- È divertente leggere le lettere di un morto. Lo sto facendo. Il morto è stato il mio secondo ( o terzo? ) fidanzato. Purtroppo è morto a Mosca, dove avrei dovuto andare insieme a lui anni fa. Avremmo dovuto sposarci. Io l’ho lasciato prima. Ora, in mezzo a questo guazzabuglio per cui le cose si autocreano la notte, mentre io dormo, nell’ultimo reparto dello studio che, naturalmente credevo già vuoto, ho trovato questa scatola piena delle lettere di una vita. Ne ho già stracciate molte, ma non le sue: Babu era bravissimo nella scrittura. Babu era un uomo davvero difficile e interessante. Parlava correttamente quattro lingue, aveva diverse lauree, aveva vissuto anni e anni all’estero per il suo prestigioso lavoro.

Mi piacciono le sue lettere perché mi mettono con le spalle al muro: bravissimo ad argomentare, più bravo di me, mi scrive punto per punto i miei errori. E io rido. E penso: chissà dove sei caro Babu. Chissà se mi vedi, ora, tra tutti gli scatoloni e la casa sottosopra, che rido per la tua incredibile scrittura.

Annunci

15 commenti Aggiungi il tuo

  1. annaecamilla ha detto:

    Che bello ritrovate parti della propria Vita ❤️😊

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      In questi ormai mesi di “sgombero e pulizia” sono venuti fuori tutti gli stracci e straccetti della mia vita. Per lo più ho buttato, ma inevitabilmente ho riflettuto. Grazie di essere passata. 🌼

      Mi piace

      1. annaecamilla ha detto:

        Ma figurati è stato un piacere💖💖💖

        Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Grazie Lucy 🌼

      Mi piace

  2. Giuliana ha detto:

    Interessante uno che mette per iscritto i tuoi errori

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Vero? A me piace. So di essere strana… Ciao Giuly

      Mi piace

  3. massimolegnani ha detto:

    se trovi divertente ri-leggere le lettere di un morto, significa che questo, da vivo, doveva essere simpatico.
    Immagino (spero) che la correzione dei tuoi errori avvenisse con una dose di autoironia per il suo ruolo da “maestro”.
    ml

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Era assolutamente istrionico. Difficile, ma intelligente. Apprezzo sempre gli esseri intelligenti. Non sopporto gli stolti. Buon pomeriggio caro amico intelligente ☺😆

      Piace a 1 persona

  4. rodixidor ha detto:

    se ne vanno imigliori

    Piace a 1 persona

  5. Paola ha detto:

    Un piccolo privilegio

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Ciao cara, sono stanca morta 😂😉

      Piace a 1 persona

      1. Paola ha detto:

        Non ho dubbi

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...