Gratitudine

il


In questo periodo di importanti cambiamenti della mia vita sento la gratitudine nonostante l’estrema stanchezza.

Non sopporto l’estate. Per il caldo l’afa la forte e persistente luce il chiasso l’esterno la folla e altro. Ieri pomeriggio ho attraversato un tratto di pineta per raggiungere un nuovo baretto e sedermi a gustare un gelato. Di fronte a me l’imponenza del monte con il suo ghiacciaio. Sotto il verde dei boschi e dei prati. A parte me solo una coppia sotto un altro ombrellone rosso. Ero semplicemente felice. E grata.

Ho passato molta parte della vita a correre e fare. Mostre corsi libri presentazioni conferenze matrimoni pranzi cene vacanze in posti lontani ed esotici.
Ora sto ferma e in pace.

Ora godo del silenzio e dell’aria fresca dell’ombroso bosco.

Ora si sta concretizzando lo stile di vita che ho scelto.

Una mia amica domenica, che é salita a trovarmi, mi diceva che ha comprato due pantaloni nuovi e una maglietta nel negozio dove, ai tempi, andavamo insieme in città. Io non compro più nulla. Ho tutto quello che mi serve e, anzi, butto l’eccesso. Pensare che fino a qualche anno fa se non cambiavo mise ogni giorno stavo male e la relatrice a un corso mentre teneva la conferenza, è scesa tra il pubblico indicandomi e dicendo: – Lei, per esempio, sono certa che neppure in casa sta in tuta.

Non sto in tuta neppure ora, ma ho i miei capi tecnici, adatti alle camminate in montagna.

Non mi manca lo shopping. Non mi mancano i negozi. Già i centri commerciali li odiavo, come in genere i non luoghi.

Qui il luogo c’è. Profuma di aria buona. Profuma di silenzio e pace. Un buon libro o un taccuino per due appunti o schizzi è tutto quello che mi serve.

Sono grata alla vita che mi regala la possibilità in questa fase di stare qui. Dove ho scelto di stare.

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. storiechecurano ha detto:

    IL “qui è ora che conta..” bello

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Sono fortunata: c’è chi il qui e ora non può proprio goderselo… ❤

      Mi piace

  2. massimolegnani ha detto:

    via dalla pazza folla, dai comportamenti omologati, dal chiasso.
    cambiare luogo aiuta a cambiare prospettiva, valutazioni, scelte.
    un abbraccio
    ml

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Proprio così. Infatti sono davvero contenta di questa scelta. Amo troppo il silenzio e la bellezza della natura incontaminata. Buona serata caro amico 🌷

      Mi piace

  3. Paola ha detto:

    Il qui e ora cambiano nel corso della vita, almeno questa è la mia percezione. Ma è giusto riconoscere quando corrispondono al nostro qui e ora, non sempre succede

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Infatti. Tutto sta nell’accorgersi. 🌷

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...