Corpo e carezze

il

Un interessante articolo di Repubblica, trovato on line qualche giorno fa, racconta in dieci punti l’importanza delle coccole.

d.repubblica.it/amore-sesso/2013/11/04/news/bisogno_affetto_coccole-1868568/

Ecco, in sintesi, i dieci punti.

1) Il cervello ha bisogno di coccole: Le affettuosità innalzano il livello di ossitocina, ormone del benessere

2) Le affettuosità fisiche rinsaldano il legame di coppia: essere teneri l’uno con l’altro è un grosso collante.

3) Ricevere gesti affettuosi ha effetti sulla pressione sanguigna. Aumenta la risposta immunitaria, aiutandoci a difenderci e reagire meglio alle malattie.

4) Toccare ed essere toccati affettuosamente rinforza emotivamente. Ci fa sentire consolati, contenuti, amati. Infonde sicurezza.

5) Dare carezze ci rende degni di fiducia agli occhi degli altri, più “veri”. Se i gesti sono spontanei e autentici, ovvio.

( Questa ultima precisazione è da tener ben presente: se i gesti sono spontanei. Se una persona non sa dare questi gesti spontanei è inutile fargli leggere l’articolo di Repubblica. Qui agisce il paradosso della comunicazione per cui non è possibile dire: Sii spontaneo. O uno lo è, e allora è inutile sollecitare, o non lo è e allora è ancor più inutile chiedere una spontaneità che muore nel momento in cui è sollecitata ).

6) Con abbracci, baci e carezze si abbassa il livello di colesterolo, l’ormone dello stress. Migliorano la concentrazione e l’efficienza, si dorme meglio.

7) La manifestazione di affetto attraverso gesti è associato ad una maggiore soddisfazione della relazione di coppia.

8) I vantaggi dell’affetto attraverso i gesti si protraggono nel tempo,non si limitano al momento ma si ripercuotono positivamente sull’umore e il benessere generale.
I piccoli ricoperti di tenerezze dai genitori diventeranno adulti più socievoli, meno aggressivi e meno stressati.

9) Con le carezze si stimola l’attività cerebrale dei neonati.

10 ) Un abbraccio attenua anche la sofferenza fisica. La pelle contiene moltissime fibre nervose che vengono attivate al contatto.

Il linguaggio del corpo spesso comunica meglio del linguaggio verbale. Una persona non può dire ti voglio bene e poi non toccare mai, non accarezzare, non abbracciare, non baciare il corpo del o della partner. Non può esserci una così stridente distanza tra le parole dette e i gesti fatti.

Fino a qualche anno fa gli uomini erano educati a non eccedere in gesti affettuosi. Mio padre difficilmente cedeva a gesti affettuosi con sua moglie: niente baci abbracci carezze almeno in pubblico. Oggi è ancora così?

Per quanto mi riguarda ritengo deprimente relegare il contatto dei corpi solo al recinto del letto: solo alla parentesi del sesso. A mio parere la sessualità non è solo genitalità e si manifesta in gesti caldi di contatto corporeo anche al di fuori dello spazio prettamente erotico. La sessualità si manifesta in un ampio spazio quotidiano.

La rivelazione della carne dell’altro si fa per mezzo della mia carne” scrive J.P.Sartre – L’essere e il nulla

E per voi?

Annunci

16 commenti Aggiungi il tuo

  1. storiechecurano ha detto:

    Il contatto fisico costituisce il nostro “ linguaggio naturale”, quello più immediato perché primitivo, privo di censure e di tabù , per cui ritengo che il contatto fisico sia essenzialmente fondamentale al nostro cuore come l’ari a ai nostri polmoni❤️

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Grazie del contributo Lucia. Pienamente d’accordo con te. Buona giornata
      💓

      Mi piace

  2. Elle Vit ha detto:

    Per me hai (e ha repubblica) ragione su tutto… Aggiungo che non solo il contatto fisico non deve essere relegato al letto, ma non deve nemmeno essere relegato “alla coppia”: sì agli abbracci alle coccole ai massaggi tra amici, amiche, fratelli, sorelle…

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Ottima estensione del tema. Non solo coppia ma gruppo amicale e familiare. Grazie
      😊

      Piace a 1 persona

  3. Paola ha detto:

    C’è la sessualità e c’è la sensualità, ovvero lo stimolare piacevolmente tutti i sensi, e come già detto non solo nella coppia. Ne abbiamo bisogno

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Molto bisogno Paola, come del buon cibo. 😊 sono bisogni primari 😀
      Buona serata cara

      Piace a 1 persona

  4. Elena Ferro ha detto:

    Sono d’accordo. Io manifesto le mie emozioni liberamente ed esse parlano anche attraverso gesti. Ma come il corpo avvicina, allontana anche. Non posso stare accanto a qualcuno che non mi piace, in senso lato intendo

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Eh, sì. Certo. Le carezze e baci e abbracci si danno a chi ci piace. Sono gesti affettuosi. Tanti auguri cara Elena. Buona fine anno e buon inizio.
      😊

      Mi piace

  5. massimolegnani ha detto:

    Pienamente d’accordo sul concetto e sul tuo dire, molto meno sullo studio pseudo scientifico che viene reso poco credibile dall’abbassamento della colesterolemia e dal miglioramento della risposta immunitaria. Ma poi, possibile che i punti conclusivi di questi studi divulgativi debbano essere sempre 10, mai 8 o 37.
    ml

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Ah, ah. Già. È così per la neurobiologia 😁 a volte basta il buon senso comune ( per chi ce l’ha ). Buon pomeriggio Max

      Piace a 1 persona

    2. scrivoacolori ha detto:

      “Con abbracci, baci e carezze si abbassa il livello di colesterolo, l’ormone dello stress.” Credo ci sia un errore. Cortisolo è l’ormone dello stress e non colesterolo. 🤗

      Mi piace

  6. Rain ha detto:

    Sarebbe interessante a questo punto capire cosa accade in chi invece è restio alle manifestazioni d’affetto, se sia solo mancanza di “educazione alla coccola” e se denoti qualcosa di diverso

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Sicuramente ha un problema. Magari anche grave. Questo il mio punto di vista magari sbagliato.

      Mi piace

      1. Rain ha detto:

        Grave non necessariamente, ma sono concorde anch’io che ci sia qualcosa che non va

        Piace a 1 persona

      2. elettasenso ha detto:

        Eh sì qualcosa non va. Ricercarne cause e conseguenze sarebbe troppo lungo. Ciao😊

        Mi piace

      3. Rain ha detto:

        Ma necessario, forse… buona prosecuzione!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...