È il fato

Trovo oggi, leggendo in ritardo La lettura, quel che ho sostenuto tempo fa: “È il fato che governa la vita, non la saggezza”. La citazione è di Cicerone e viene riportata nel titolo di un divertente e interessante articolo di Alessandro Piperno.

Ne parlavo tempo fa, relativamente a una importante decisione da prendere. Aspettavo che il fato mi indicasse quale strada prendere. Non così era d’accordo la persona che, con me, doveva prendere la importante decisione.

Ma poi è stato così: alcune cose non sono accadute determinando un certo percorso al di là di me e della mia volontà.

Alessandro Piperno giustifica, estremizzando, alcune liturgie scaramantiche che mi hanno ricordato il mio ferro di cavallo ( di cui ho scritto ultimamente ).

Il libero arbitrio è una fola. L’imponderabile minaccia le nostre vite come il lupo nelle fiabe, ma lo fa senza inutili latrati”.

Vitam regit fortuna, non sapientia.

Io che di fortuna non ne ho sempre molta, debbo come Piperno, adottare riti scaramantici apparentemente e logicamente assurdi. Ma che logica c’è se tutto quello che desidero viene poi ostacolato dai venti avversi del Fato? Meglio toccare ferro di cavallo e attendere eventi più favorevoli.

Annunci

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. rodixidor ha detto:

    Se l’imponderabile è il lupo delle fiabe non è una buona strategia aspettare di esser sbranati.

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Ma se vuole ti sbrana comunque. Oppure no. Comunque sia decide lui. Siamo in balia della sua brama, oppure no?
      Mah…
      🐞

      Mi piace

  2. dimaco ha detto:

    Quando incontri il Fato, cambia strada.
    E se ti insegue, scappa: ne troverà certo un altro più lento di te.

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Mi sei davvero di conforto 😀😀😀

      Piace a 1 persona

  3. massimolegnani ha detto:

    Le nostre decisioni sono un intrico di saggezza (o stoltezza), scaramanzia e caso
    🙂
    ml

    Piace a 1 persona

    1. elettasenso ha detto:

      Sempre saggio. Proprio così. Grazie del sempre prezioso contributo
      Eletta

      Piace a 1 persona

  4. Neda ha detto:

    Strano, non ho mai creduto al fato, al destino, alla fortuna, agli dei, ai demoni…proprio non ci riesco. Lascio che la vita scorra, spesso mi fermo a lato e osservo, molto spesso prendo ciò che essa mi dà, solo se mi conviene, accetto ciò che è inevitabile, prevengo ciò che è possibile, combatto quando è necessario. Vivo.

    Mi piace

  5. Sephiroth ha detto:

    A volte penso che sia come la storia “è nato prima l’uovo o la gallina”?? Siamo noi a determinare il destino con le nostre scelte, o è tutto inevitabilmente scritto?? Determinati avvenimenti mi hanno portato a pensare che sia tutto scritto, anche se non perdo la speranza di poter cambiare la sorte con le mie scelte.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...